Nello Fruncillo


Agnello Fruncillo nasce a Messina il 19.03.1960
Dopo la scuola dell’obbligo, si diploma presso l’Istituto Verona Trento in Elettrotecnica, ma la sua passione è la Medicina in cui si iscrive e non portandone a termine il corso di studi. Inizia la sua carriera lavorativa, non lontano da quel mondo medico, come Informatore Medico Scientifico presso varie aziende prestigiose, attività che continua fino ad oggi.
La voglia di scrivere inizia già dalle medie, ma tutto rimane nel cassetto e, nei vari spostamenti di residenza, viene perso quasi tutto il materiale prodotto. Rimane solo qualche traccia come “È una favola”, “Proiettato al poi”.
Ma è negli ultimi anni che riprende la voglia di scrivere, e dopo aver scritto alcune parodie di storie importanti come, “I tre moschettieri”, o di film, come “What Woman Want”, rimasti nel cassetto, si dedica alla poesia in rima.
Ama scrivere sia in italiano che in dialetto, alternando quello siciliano a quello partenopeo.