Fortunata Cafiero Doddis


Fortunata Cafiero Doddis è poetessa, soprano, conduttrice radiotelevisiva di trasmissioni da lei ideate,  organizzatrice di  manifestazioni culturali e concertistiche, autrice di testi lirici.

Negli ultimi 25 anni ha presentato con successo, numerosi  premi letterari. 
Per la rivista culturale “Peloro 2000” ha curato molteplici recensioni e articoli vari.
Ha pubblicato: “Echi lontani, “Merlettaia dei silenzi”, “Seduttrice di sogni”, “Cuore in Ombra”.
Per l’“Università della Terza Età” ha curato appuntamenti settimanali mirati alla poesia e al teatro.        
Ha fatto parte, con il maestro Carletto Scuderi, per oltre 15 anni, a molteplici spettacoli teatrali imperniati sull’operetta  dei quali ha scritto i testi di presentazione.
Parecchie  liriche del musicista compositore M. Vincenzo Serio si avvalgono dei suoi testi.  
Nel 2006 ha ricevuto, dal Comune di Messina, attestato di benemerito per la sua  “Ventennale  attività come promotrice alla cultura”.
Ha ricevuto “Premio Nunzio Giordano Bruno” per la lirica e la letteratura.
Nel 2012 l’Associazione “Moducu”, di Barcellona, il “Premio alla carriera per il suo impegno  di operatrice e divulgatrice della Cultura Letteraria e Musicale”. 
Nel 2015 ha ricevuto attestato alla carriera  dall’Associazione culturale “Studio d’Arte Lètoile” della pittrice Titti Crisafulli. 
Nella sua vita l’Arte non è mai stata esperienza velleitaria ma bisogno intenso, primigenio dell’anima.