Collana: Messina e la sua storia
A Parrata Missinisa
(Il dialetto siciliano in Messina)
anno1998
pagine268
formatoE-BOOK
ISBN978-88-7820-128-6
prezzo€ 9.90

E-BOOK

L`opera si articola in quattro parti: Fonetica e Morfologia, Vocaboli caratteristici, Nomi dialettali, Frasi e modi di dire. Nella prima parte, l`Autore si sofferma particolarmente sui fonemi propri del parlare messinese e, nel precisare anche graficamente i singoli suoni e la pronuncia di essi, fornisce efficace chiave d`accesso a quel linguaggio ed alla sua particolare sonorità. Quindi, sulla falsariga della grammatica italiana e attraverso il confronto con essa, ne precisa succintamente le forme e le regole sottolineando, ove si presentino, differenze e similitudini. Nella seconda parte, che è la più cospicua e proviene dal maggiore lavoro di ricerca e di accurata rilevazione nella Città, nel suburbio e nella Provincia, sono elencati e spiegati i vocaboli caratteristici, sia quelli attuali e vivi che quelli ormai in disuso, noti a pochi anziani, ma tanto efficaci e spesso così piacevolmente vivaci da indurre al sorriso. I "Nomi dialettali" occupano la terza parte e, per lo più, sono quelli ormai scartati dalle ultime generazioni perch? ritenuti "fuori moda" o grossolani, adatti solo ai vecchi nonni o ai contadini del tempo che fu. Ultima, ma non per questo meno importante, è la parte dedicata alle "Frasi e modi di dire" popolari: un`ampia, piacevole raccolta di espressioni argute e sagaci, derivate quasi sempre da antica saggezza e da esperienze di vita goduta o sofferta. Così, con questa opera, essenzialmente divulgativa, l`Autore, messinese autentico, innamorato della sua Città per tutto ciò che di bello sa riscontrare in essa, nel suo popolo e nelle sue tradizioni, ha inteso offrire ai Concittadini la possibilità di conoscere meglio ed apprezzare l`eredità avita di un linguaggio meraviglioso da mantenere incorrotto ed esser trasmesso tale alle generazioni future.